E tu ti gratifichi ?

Bentrovati

Sempre più di corsa, sempre più indaffarati , ma con sempre meno tempo per farci o riservarci del tempo per noi stessi.

Con l’articolo di oggi vi invito a riflettere sul perché di tutte queste corse e sopratutto sull’impatto che hanno sulla nostra salute.

Dato che nessuno di noi è un supereroe ( almeno io non me conosco 😄) ho imparato a ricavarmi del tempo per me stessa , gratificandomi anche solo per questo , per avere del tempo solo per me .

A prescindere dal fatto che sia mamma quindi con tempi limitati sotto certi punti di vista , ho deciso di ritagliarmi dei momenti nell’arco della giornata dove non lavoro e dove ci sono solo io con i miei pensieri positivi.

Non ho un momento preciso nell’arco della giornata dove mi ritrovo , bastano anche pochi minuti , oppure una battuta di shopping ( come ho fatto questa mattina e vedrete poi nel video) ! Insomma basta veramente poco per ritrovare il proprio io e l’equilibrio necessario per ripartire .

Voi cosa ne dite siete daccordo? Avete anche voi raggiunto la consapevolezza che non si debba solo lavorare o prendersi cura degli altri ?

Gratificarsi significa prendersi cura di se prima di tutto facendo ciò che più ci piace . Tutti i giorni . È il mio segreto della felicità 😁

 

A presto

Ilaria

Annunci

2 pensieri su “E tu ti gratifichi ?

  1. paolofitness99 ha detto:

    Si sono d’accordo con te bisogna ritagliare del tempo per se stessi perché questo aumenta L autostima il proprio stato vitale e il morale e se siamo in ottime condizioni mentali ci relazioniamo meglio con gli altri ….
    Il mio blog e paolofitness99.com

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...