Donne e denaro…

IMG_8146.jpg

Bentrovati

l’argomento che voglio sottoporre oggi è quello come suggerisce il titolo DONNE E DENARO.

Grazie alla mia attività parlo con molte donne di vario genere : mamme, ragazze, single ,sposate, imprenditrici, dipendenti etc; la caratteristica che spesso le accumula è la grande forza con la quale affrontano la vita.

Anche un altra cosa però le accumula (discorso leggermente diverso per le imprenditrice ma che inserisco comunque nella categoria ), è il rapporto che hanno con il denaro.

Io occupandomi di network marketing sono abituata , un po’ anche perché mi piace, a ragionare ad obiettivi, a cifre e a numeri; vedo che spesso le donne indietreggiano difronte a questo argomento , perché lo vedono come un limite, quasi come se ci fosse qualcosa di illegale nel guadagnare soldi promuovendo un determinato servizio o prodotto .

Ora, possibile che sia così o semplicemente non c’è abbastanza informazione sull’argomento? mi spiego.

Spesso alcune donne sono felici di essere creative, di essere mamme, di lavorare p-time o se full-time hanno paura a chiedere aumenti (se lavoratrici dipendenti ); a differenza degli uomini che magari sapendo anche meno si elevano a grandi posizioni. Ci avete mai fatto caso del perché gli uomini d’affari per esempio abbiano sempre una segretaria e difficilmente (ancora poche sono le realtà ) non il contrario?

Perche una donna dovrebbe accontentarsi di fare la segreteria, l’impiegata, l’assistente quando con migliori competenze potrebbe tenere in mano lei la situazione?.

Provo a dirvi come la penso io !!

  1. la società ancora oggi ha degli stereotipi arcaici , guardate per esempio la televisione (io ne guardo pochissima ma mi accorgo subito), perché ci sono i conduttori uomini e le vallette donne? perché ci sono così tanti uomini del settore alimentazione quando spesso le migliori chef sono donne ? sono solo esempi
  2. La donna spesso si accontenta. Ci sono donne felici di essere mamme e basta, ci sono donne che scelgono di essere sottopagate per avere la copertura di quel tot al mese e potrei andare avanti all’infinito. Non fraintendetemi non c’è  nulla di sbagliato in questo dico solo che si può avere di più.
  3. ci sono donne che non hanno AMBIZIONE, non credono di farcela davanti a nuove opportunità e si fermano, non hanno voglia di cambiare, di fare azione, di impegnarsi. Perché? (io, ve lo dico francamente, questo è un punto che faccio fatica a capire..)
  4.  Ci sono donne che stanno bene se mantenute. Anche qui perché ?

 

Detto questo, il mio articolo, come sempre serve per fare riflettere su ciò che si può far per migliorarsi e per essere orgogliose di se stesse; io credo che nella vita di una donna, a differenza di quella di un uomo, la priorità magari non sia il denaro (per questo si sviluppano i 4 punti elencati) , ma credo anche che per sentirsi bene un donna dovrebbe valutare di guadagnare del denaro per sé (hobby) e per la sua famiglia. Ci sono casi (sempre in aumento ) di donne che guadagnano più degli uomini e questo è molto bello , va a ribaltare tutte le credenze e mi dà molta soddisfazione in quanto donna.

In conclusione, indipendentemente dal motivo per cui lavorate, dal denaro che guadagnate (spero tanto  per voi 😉 ), l’importante è vivere una vita stimolante , perché noi donne lo sappiamo senza qualcosa che ci stimola non siamo mai contente. Vero?

A presto

Ilaria

Creatrice di successi

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...